Libro “L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” di Omar Gamberini

L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” è il titolo del nuovo libro pubblicato da Omar Gamberini con la casa editrice Coeplus, in uscita in Novembre 2016 sia in formato cartaceo presso le migliori librerie delle nostre città, che in formato digitale come “ebook” acquistabile online e leggibile sui nostri dispositivi. Si tratta della prima opera dello chef Omar Gamberini (“L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” di fatto nasce come raccoglitore delle ricette già pubblicate sul suo blog o dimenticate nel cassetto di casa!), un’opera nata quasi per caso come lo stesso Omar Gamberini ci ha riferito durante la presentazione del suo libro: “L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù – dice Omar Gamberini – prende vita dopo tanti anni di scrittura dedicata alla mia grande passione per i fornelli. Ho sempre cercato di condividere con la blogosfera alcuni dei miei “post” più interessanti, non solo inerenti le ricette, ma anche riguardanti semplicemente curiosità e approfondimenti sul mondo della buona tavola”.

Il libro “L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” è composto da poco più di 100 pagine che insieme descrivono una dozzina di ricette sulle variazioni del ragù alla bolognese. Ad esempio, ci sono le ricette del ragù vegetarianò, del ragù vegano, del ragù di pesce o del ragù di pollo (non vi sveliamo la ricetta del ragù di zucca perché è una delle più semplici e originali!). Pagina dopo pagina, in “L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” Omar Gamberini cerca di inserire il lettore nel percorso di conoscenza delle variazioni di questa ricetta tipica italiana, il ragù alla bolognese, un vero e proprio mostro sacro delle ricette tipiche italiane che addirittura è stato registrato presso la camera di commercio per mentenere una sua autenticità.

Oggi, però, il mondo della cucina può avvalersi di bravissimi chef ed altre tante ben riuscite variazioni delle ricette più tradizionali, permettendo di affrontare in maniera originale anche le ricette più intoccabili, riscontrando il consenso del “pubblico” che si siede a tavola. Pensare che Omar Gamberini non ha mai lavorato come chef né scritto altri libri o partecipato a programmi televisivi: da tantissimi anni coltiva la sua passione per la cucina e la condivide con amici e commensali, dedicando qualche quarto d’ora di tanto in tanto al popolo del web, con il quale condivide foto, scritture e opinioni sul mondo delle ricette. Un blogger vecchia maniera ed uno chef per passione, così Omar Gamberini si presenta come autore di “L’Avvocato Del Diavolo: Processo Al Ragù” e promette, magari per un futuro prossimo, nuove pubblicazioni sempre afferenti il mondo della cucina.

Diritto all'Oblio